Ieri è stato il primo giorno di scuola, per Anna e per noi, e siamo naturalmente riusciti a far tardi.
Diciamo che quest’anno ce l’abbiamo messa tutta: partiti con un giorno di ritardo e con una tempesta in corso, siamo arrivati a Barcellona notte tempo, un poco “mareati” per il ballo dell’aereo, con quasi nulla in frigorifero e quattro lavatrici in programma.

Come esordio non c’è male, se poi consideriamo che abbiamo fatto colazione con un cremino arraffato all’aereoporto e siamo usciti in fretta e furia, mezzo spettinati ci candidiamo di filato per il titolo di genitori dell’anno.

Sarà colpa, io credo, della difficoltà a mettere insieme le cesure, riprendere da dove si è lasciato, con la testa ancora all’indietro e il torcicollo in aguato. Non è nostalgia e nemmeno rimpianto, è proprio il dispiacere di non poter tenere tutto insieme come pensavamo da bambini, quando oggi era ieri e domani un futuro tutto a-lato.

Pazienza ci dovremo “accostumbrare”, come dice Anna mezzo in castilliano e mezzo in italiano: ci dovremmo abituare, metterci questo costume e scoprire che non ci sta male.
Però quest’anno la nostra partenza maldestra ha avuto in bocca un sapore ancora più bambino: ieri infatti è uscito per Guido Tommasi il nostro ultimo libro dedicato alle caramelle fatte in casa.

Quando si dicono le coincidenze! Idealmente ieri ci siamo messi in tasca una manciata di caramelle per distribuirle agli amici, una forse persino alla maestra che quest’ano si chiama Mercé ed è il massimo, dice Anna… però mannaggia solo idealmente perché il libro, lui, è uscito quando noi partivamo e la copia staffetta questa volta non ha fatto in tempo a raggiungerci nei nostri duemila spostamenti estivi.

Qui a Barcellona ci metterà un poco ad arrivare, una settimana o giù di lì ma noi non stiamo più tanto nella pelle, dunque se qualcuno lo avvista in libreria per favore faccia un fischio e magari anche una foto, lo prenda in braccio per noi e ci dica se è venuto sbarazzino e dolce così come a noi sembrava facendolo.

La Fabbrica delle Caramelle
Guido Tommasi editore,
una sbirciatina qui:  https://www.guidotommasi.it/guido-tommasi-editore/catalogo/la-fabbrica-delle-caramelle

Write A Comment

Pin It