Per festeggiare il compleanno di Charlotte, esponente di spicco della banda dei calyjunior, l’intera tribù (quando si dice tribù si pensa sempre allo sterminato gruppo parenti-amici di marie che si annidano tra le viti di sangiovese) invade il piccola locanda di Pietracupa, in pieno chianti-shire. Obbiettivo dichiarato e decantato la Cipolla di Tropea Caramellata. La Cipolla meritava il viaggio, così come le colline di San Donato in Poggio e l’accoglienza calda della locanda. Così mentre la compagnia è distratta a brindare e festeggiare, il fotografo, quatto quatto, inforcata la macchina, sgattaiola in cucina inavvertito. Per recuperarlo poi c’è stato bisogno di una spedizione di maite e marie, che lo hanno trovaro immerso nelle delizie dei fornelli e incantato dal sorriso di una certa cuoca, diventata per quella sera una modella d’eccezione.

la famosa Cipolla di Tropea Caramellata

buon compleanno (ormai un po’ in ritardo) Charlotte.

Locanda di Pietracupa San Donato in Poggio (FI) Via Madonna di Pietracupa, 31

maite, marie e il fotografo

11 Comments

  1. Un due e tre per la zazzera del Fotografo riflessa nello specchio!

    Una recensione bellissima. Da prendere la macchina, puntare verso il Chianti-shire e via, quando s’arriva s’arriva.

  2. @Elena, io prendo il treno domani alle cinque (sai che io la macchina… ahimè…) se vuoi saltarci su al volo, dovremmo arrivare per cena, giuste giuste…

  3. una bella locanda nel Chianti, ecco cosa ci vorrebbe invece del programma di oggi…prendo tutto, grazie, dalle cipolle alla luce della sera.

  4. copio l’indirizzo…chiantishire non è troppo distante ;)
    Auguri Charlotte
    Un bacione
    fra

  5. francesco da novara Reply

    Una tappa obbligata nel cuore del Chianti!
    Il fotografo che si scopre per un attimo è fonte di turbamento nel mio animo!
    Auguri alla bellissima festeggiata!

  6. Mademoiselle Manuchka Reply

    il posto l’é stupendo
    e le cipolle bonissime

Write A Comment

Pin It