Le fragole quando è stagione loro sono buone per definizione. Questa, dunque, più che una ricetta è una sorta di consiglio o di invito a provarene tanti altri possibili (qualcuno ci ha parlato persino di un certo zucchero aromatizzato al pepe che sarebbe fatto su misura per loro… ). Qui niente voli pindarici ma semplicemente un rapporto che funziona benissimo tra dolce e agro, giocando nel richiamo incrociato tra arancia candita e succo di limone. A noi ci ha colpito e stupito fin dal primo cucchiaino. È sempice ma funziona! … difficile poi fermarsi.

La ricetta (si fa per dire…)

Ingredienti
fragole
scorzette di arancia candite (di quelle in sciroppo, molto umide)
succo di limone
Shakerare il succo di limone (1 limone) con le scorzette intrise di sciroppo (2 cucchiai), quando sarà ben malgamato unire alle fragole (2 cestini) tagliate a pezzetti di media grandezza. Lasciar macerare lmeno un’ora prima di servire.

maite

10 Comments

  1. Queste coppette da mini-trifle sono bellissime.

    Ieri abbiamo fatto il vostro branzino al sale e indovinate quali piccole mani hanno brandito vittoriosa il martello per spaccare la crosta?

  2. interessanti.. ma non essendo io un’amante di qualsiasi cosa candito… resto allo zucchero al pepe ;-)

  3. Salve!
    Ho anch’io delle listerelle di arancia candita avanzate ma non di quelle umide…cosa dite se le lascio macerare nel limone basterà o dove aggiungerci un liquore? Una versione nuova di servire le fragole e mi piacerebbe molto provarle :)
    Baci

  4. mmmm ma ora dove le trovo le scorsette di arance umide?? arance bio in giro non ce ne sono più… consigli??
    Ciao e buon wend vale

  5. Ho entrambe gli ingredienti…stasera farò felice il moroso! ;D
    Un bacione e buon fine settimana
    fra

  6. Effettivamente il dolce e l’aromatico del candito si sposa perfettamente con la freschezza delle fragole. Ottima idea, grazie!

  7. Pingback: Dolci – Trifle alle arance | IlTuoWeb.Net News

Write A Comment

Pin It