Allora, non è che al gelato al cioccolato occorra far molto, anzi a sentire Aldo a parte divorarlo sarebbe meglio astenersi… giusto giusto, al limite, un ciuffo di panna, per fare un cono di quelli da bambini che ti sporchi il muso (di cioccolato) come un orsetto lavatore, con una macchiolina bianca sulla punta del naso. Ma a noi pareva male. Tutto qui? Non c’è niente per giocarci un po’ su? Poi, sempre per la serie i libretti che ti cadono in testa quando è il momento, è caduto quello tutto verde (con le pagine rosse) del basilico. Una cosa che apparentemente non c’entrava proprio nulla, e invece cosa ci troviamo tra i 10 modi di di un erbetta che per noi significa quasi ed esclusivamente pesto, salsa di pomodoro e pizza? Ganache di cioccolato e basilico. La ganache non c’era, ma il ciccolato gelato sì, quindi inforcati rastrelli e paletta abbiamo piantato il basilico nello stampo da zuccotto, al ciccolato!

Risultato sorprendente. Anche per chi, come Maite, non ama associazioni e contaminazioni fresco-sofisticate tipo cioccolato e menta o ciccolato e lamponi, ecc ecc… Insomma siamo riusciti a giocarci un po’, abbiamo fatto giardinaggio, ci siamo inzaccherati mica male ed era buonissimo!

La ricetta veramente non c’è: abiamo solo rivestito lo zuccotto di pellicola, poi di foglie di basilico, quindi di gelato al ciccolato, premuto bene, tenuto in freezer.

maite

20 Comments

  1. oh mon dieu, lo dico anche qui… perchè non so bene che dire… anche perché quegli altri due mi hanno lasciata qui da sola(una al mare a prendere freddo e l’altro a Barcellona a festeggiare la St Juan) quindi grazie Virgi a te e alle Tamerici,grazie davvero!

  2. Mademoiselle Manuchka Reply

    mica male, bisogna assaggiare..
    la foto col basilico piantato nel gelato é bellissima..
    chapeau, comme toujours.. ;)

  3. geniale!!!!
    mia nonna dice sempre
    “un bon a’n guasta mèi ‘neter bon”

    un buono non guasta mai un altro buono!

  4. Giorni fa ho “contaminato” il cioccolato con il cardamomo in un soufflé glacé, ma il gelato al basilico è avanti anni luce.
    Compliemnti per la vittoria del contest “Sotto vetro”
    Ciao

  5. complimenti per la vittoria di “sottovetro” questo gelatino mi intriga tantissimo!
    Un bacione
    fra

  6. Errata corrige: ho “contaminato” il cioccolato con il cardamomo in una mousse e l’ho gustato in purezza in una fredda veste estiva, in un soufflé glacé.
    E’ stupefacente la versatilità di questa golosità rubricata come cioccolato e che risulta irresistibile a grandi e piccini :))

  7. …anche quando fate “giardinaggio” siete insuperabili.
    Bravi e tanti urrà per la vittoria del concorso “sottovetro”.
    Ciao

  8. non so cosa darei per avere una coppetta di quel gelato qui davanti a me adesso….

  9. Lo dico sempre io, siete dei geni.
    P.S. Era intenzionale (e quindi mi sono persa io qualcosa) o avete solo sbagliato a scrivere ‘ciccolato’ invece di ‘cioccolato’?

  10. @Virgi, si lo dico anche io qui e da te… wow che bello siamo felicissime/i… sono rientrata dal mare dove ho preso tosse ed influenza.. per finire in bellezza torno al lavoro ed il mio computer è rotto… direi che sei stato il raggio di sole di questa giornata. Grazie.

  11. Complimenti per il concorso “sottovetro”…siete fortissimi!!!
    del cioccolato, del basilico, del giardinaggio….non dico niente…tutto quello scritto qui sopra è ampiamente approvato e sottoscritto!!!! bisou

  12. Maddai! ora non posso più mangiare il cioccolato ma per una come me che il basilico se lo inietterebbe questo gelato sarebbe stato assolutamente da provare! :D
    Però una volta ho mangiato il gelato al basilico e basta..sapeva un po di pesto ahahha
    ..ma inutile,io sono riuscita a dire che mi piaceva lo stesso :D
    basilico-dipendente ^_*

  13. Devo assolutamente provarlo! Un accostamento forte, insolito come piace a me…già ne pregusto il profumo..intrigantissimo! Bella anche la foto, complimenti!

Write A Comment

Pin It