Visto che, come è stato detto, al fotografo lo buttano giù dal letto all’alba per via dei Porcini (che, diciamo anche questo, è vero che in questi giorni spuntano come funghi e ne trovano a chili sia Nicolas in toscana che Guglielmo in trentino), almeno ne approfitta per fotografare. Bravo! Giusto! Facile! Bella idea! e invece per niente! Anche per questo ci vuole un piano di guerra, sottrarne qualcuno in fretta, trovare un angolino nascosto, sbrigarsi a mettere a fuoco e nascondere le tracce del misfatto. Che la signora Anna, Marcella e Rosanna hanno già le padelle calde: Funghi Porcini Trifolati, Funghi in Pastella, Zuppa di Funghi, Frittata di Funghi, e perfino Insalata di Porcini e Ovuli Crudi.

maite, marie e il fotografo

5 Comments

  1. approvo quanto sopra scritto da Donatella, queste foto farebbero innamorare di un fungo anche chi li detesta.
    Voglio già molto bene alle signore citate nel post e ai loro golosi progetti!
    ;)

    buona domenica!

  2. mi sto godendo il silenzio ancora addormentato della mia casa e le foto del fotografo e i funghi.
    perfetto.

  3. anche il mio papà ne ha trovati un sacco! non vedo l’ora di leggermi (e segnarmi) le prossime ricette!
    Un bacione
    fra

  4. Lástima que nos pilla lejos que si no Alessandro iba en un plis plas a ayudaros a encontrar setas!

Write A Comment

Pin It