La Quiche Lorraine (il nome deriverebbe dal tedesco “Kuchen”, che la Lorena ci hanno messo qualche anno per capire se era più francese o più tedesca) è un classico della tradizione francese. Si dice che la sua origine risalga al XVI secolo e che all’inizio fosse di semplice pasta di pane. La ricetta classica vuole pancetta, uova, latte e panna. Alcuni aggiungono groviera grattugiato, ma la Marie, con piglio teutonico e esperienza francese dice che non fa parte della ricetta classica. Poi però perfino lei si fa prendere dalla vena creativa e, incurante della Tradizione, cambia le carte in tavola e si giustifica spiegando che ogni volta si possono aggiungere ingredienti diversi e giocare sulla stagionalità dei prodotti.

Stavolta è dai pisellini freschi trovati al mercato che si è lasciata intenerire, e quale migliore accoppiamento… piselli e pancetta.

La ricetta

Ingredienti

pasta brisée
2 uova
10 cl di panna da cucina
un po’ di latte
sale, pepe
125 g di pancetta
115 g di pisellini freschi

Preparare un composto con le uova, la panna, il latte, sale e pepe, aggiungervi la pancetta precedentemente cotta in un padellino ed i piselli crudi. Stendere la pasta brisée nella teglia e far cuocere il tutto per 30 min a 200 gradi circa.

marie (e il fotografo)

10 Comments

  1. Giocare con la stagionalità dei prodotti consente di rompere la rigidità delle ricette classiche …..

  2. Ragazze, un bacio enorme: ho ancora in frigo metà dell’impasto di pasta brisèe fatto sabato scorso e non sapevo cosa farci… :-)
    Ma si Marie, viva la fantasia e le variazioni :-D

  3. @milena, diciamo che è divertente cambiare, variare, mescolare, improvvisare…
    @jacopo, speriamo di vederti presto… forse a qualche pic nic :)

  4. Pingback: quichette di piselli e pancetta | la cucina di calycanthus

  5. sarebbe bello sapere anche di che marca sono i pirottini, i piatti, le posate e le cose varie che usate in queste foto…si può???
    ely

  6. Pingback: Pizze e rustici – Quiche di asparagi e pancetta | IlTuoWeb.Net News

  7. Pingback: Tre ricette con i piselli freschi | Flora

Write A Comment

Pin It