A dire la verità qualcuno, probabilmente sapendoci timidi, ci ha pensato prima di noi a linkare tra i commenti l’articolo del Corriere della Sera dedicato al pic nic. Lo facciamo anche noi tra una botta di coraggio e una vampata di rossore semplicemente perché ne siamo felici, oltre che per ringraziare ancora una volta tutte le “anime candide” che ci hanno aiutato a farne la festa che immaginavamo.
La foto poi ci aiuta a ricordare (visto che siamo reduci da un week end di tempesta in-tutto-e-per-tutto-perfetta!) che saremmo veramente a giugno e che soltanto una settimana fa c’era nel cielo terso una cosa calda che si chiama sole.

Nella foto sì, siamo noi Maite e Marie, il fotografo, lui come al solito è nascosto dietro all’obiettivo, tocca rintracciare la pagina cartacea del Corriere di sabato scorso per riuscire a stanarlo… 

maite, marie e il fotografo

22 Comments

  1. Ragazza tanti complimenti! La prossima volta però il fotografo salta davanti alla fotocamera,eh?!

  2. complimenti! mi ha fatto veramente piacere leggere l’articolo del corriere, ve lo meritate.
    Un abbraccio a tutti e tre

  3. ero rincorsa a sbirciare il corriere..
    Entusiasta e felice, un meraviglioso esempio, davvero.
    Un abbraccio a tutti e 3, visibili e nascosti!

    ninetta

  4. sabato ho comprato il corriere ma non sono riuscita a leggerlo. Sono corsa a cercarlo per casa e l’ho trovato! Ho visto il fotografoooo!!!! bravi

  5. Sabato mattina è stato davvero emozionante sfogliare il corriere e….voilà una foto dei calycanthi al completo. In fatto di pic-nic siete diventati un’istituzione! Ora la pagina n.37 è appesa alla porta del frigo, cosi ogni volta che lo apro vi vedo e vi dico che siete dei fuoriclasse e che…lo sapevamo tutti che era solo questione di tempo.
    Complimenti e grazie.

    Baci

  6. grazie grazie … ed è stato bello vedervi immortalati come 3 moschettieri!!!!!

  7. maite Reply

    grazie, grazie, grazie dei complimenti e degli abbracci. E a leggere di stare appesa con gli altri due moschettieri sul frigo di ila mi commuovo pure un po’…

  8. Siete stati in gambissimaaaaaaaa :)

    Un pic-nic chiccosissimo e sublime!

    …vi meritatte tutti i complimenti del mondo…

    Le bottigliette riempite con il lassi è stata per me una sorpresa come pure il pane azimo in volo tra i rami della grande quercia :)

    Non trovo più gli aggettivi per descrivervi perchè ogni volta riuscite a trovare idee e cibi particolari che creano un’atmosfera surreale :)

    Bravi!

  9. Ma no, che bella sorpresa! Però dai, si sapeva… siete troppo avanti (mioddiocomemisentogggiovane a parlare così), e nel picnic in bianco vi siete decisamente superati. Non è poco, non che non è poco :)

  10. complimenti calicanti!mi è arrivata voce via skype che è stato letto anche ad Ankara…

  11. maite Reply

    @ino: mannaggia, mannaggia! ti ho mancato di poco ieri a Firenze! oggi sono già tra i monti ma grazie al cielo con connessione e telefono, ti chiamo che sono troppo curiosa dell’idea che ti è venuta
    @chiara: bello! ma anche su Ankara sono curiosa, parecchio…
    @Azabel: grazie! ma tu sei ggiovvvane…
    @carla: graziee! surreale ci piace.

  12. uff ogni volta, davvero ogni volta, qualcuno riesce ad emozionarmi.

    PS troppo bello il fotografo in posa plastica nella foto del corriere eheh

  13. taaa taaan!!! telefonate, mail, un tamtam tra amici e amici di amici… ci ho messo un po’, ma finalmente sono entrata in possesso di una copia del corriere di sabato… che fico! :-)

Write A Comment

Pin It