la marie è un po’ come cappuccetto rosso: il suo cestino è sempre pieno di biscotti, dolci, focacce e tutti i generi di conforto. Così il fotografo (da decidere se in questa storia sia il lupo o la nonnina), stanco e affranto, denutrito (!) e già un po’ nostalgico, appena sbarcato da barcellona, si trova dietro la porta questo allettante tortino con il bigliettino per le istruzioni:
1. fotografare
2. mangiare
seguite dal libro dal quale è tratta la ricetta La cucina a impatto [quasi] zero di Lisa Casali e Tommaso Fara.
Sembrerebbe un cake fatto proprio con le bucce! della zucca.
Scattata la foto il tortino è sparito in fretta, bisogna dire che è proprio buono, ma una domanda rimane, chissà poi cosa ci avrà fatto la marie con la polpa della zucca?

La ricetta

Ingredienti
la buccia di una zucca
1/2 bicchiere di farina
1/2 bicchiere di zucchero di canna
2 uova
5 cucchiai di burro
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Per preparare questa ricetta prediligete zucche dalla buccia liscia e poco spessa. Lavate e tagliate a pezzi la buccia della zucca. Cuocetela in pentola a pressione con poca acqua per 20 minuti circa. Passatela al passaverdura e unitela agli altri ingredienti. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo e disponete l’impasto in una tortiera imburrata. Cuocete in forno già caldo a 180°C per 45 minuti circa.

marie

11 Comments

  1. Pingback: cake di bucce di zucca | Il blog di altreidee.info

  2. Con la buccia?? E io che le bucce le butto via! Mannaggia a me e al mio spreco! Vedi a conoscervi prima?!

    Bene, da oggi in poi, non si butta via niente! ;)

  3. Che buona la zucca. Riuscire a utilizzare anche la buccia è geniale.

    L’altro giorno ho acquistato il vostro libro sulla cucina siciliana, non vedo l’ora di sperimentare qualche ricetta… vi farò sapere!

  4. wowww. Ho una zucca in cucina che stava appena per pedere la pelle finche’ ho trovato questa ricetta. Adesso tornero’ qua a leggere e faro una zuppa con la polpa e torta con a buccia.

    Ma, il sapore com’e?

    Grazie!!!

    L

    cucinare hip!
    cucinare veloce, facile e moderno con la pentola a pressione

  5. @maite, dai appena ci vediamo, dietro la porta avrai un sacco di cestini, barattolini e sacchettini :)
    @laura, anche noi abbiamo appena scoperto questa cosa della buccia… però visto che il dolce è coccoloso, poi diventa il problema, ma cosa ci facciamo con la polpa?
    @mafaldina, si, evviva la sicilia e evviva anche la toscana.

  6. Pingback: cake di bucce di zucca | Aggregatore Ricette Cucina

  7. Pingback: biancomangiare all’arancia (o meglio a quel che ne resta) – la cucina di calycanthus

  8. Pingback: biancomangiare all’arancia (o meglio a quel che ne resta) | Il blog di altreidee.info

  9. dopo la vellutata, le polpette e le chips, oggi provo questo! con la polpa, poi si vedrà.. intanto ne approfitto anche per dirvi che le poires a la belle helene ieri sono andate a ruba, qui :) e anche per farvi sapere che uffa, io lavoro quando fate il laboratorio sui biscotti animalosi, qui a Rovereto! Spero replicherete presto!

Write A Comment

Pin It