C’era la luna, l’abbiamo vista nascere rossa e poi adeguarsi. C’era una voliera di uccelli bianchi, una costellazione di cestini ad aspettare di essere imbracciati, c’era pane danzante. C’erano gli amici e gli ospiti sul prato, Cristina e Daniela di un bianco splendente, pop corn e conetti, lettere stese ad asciugare. C’era il lusso dei cuscini sul prato, inquadrature sospese, mani e sorrisi, le tortine di brie, il vino bianco…

la notte è stata incantata per davvero, forse più di quanto la avessimo provata a immaginare. Ci pareva persino che ci fosse chi non erà lì in carne ossa e vestito bianco, merito, grazia e magia dell’amicizia che, per mano e testa di maricler, ha vestito di bianco blogger lontane solo in geografia. Grazie infinite per le parole, il pensiero e tutto questo candore.

maricler, alex, daniela, diletta, edda, elvira, giovanna, rebecca, babs, sara, milena, dora, patrizia, patricia, viola, tilia

La prossima volta però organizziamo una carovana di teletrasporto, perchè qui, diciamocelo, abbiamo già voglia di rifarlo!

Un grazie particolare a Luca, Lydia, RosaMaria, Elvira, Fabrizio, Maria Grazia, Silvia e Coriolano, Adriana e Rosaria, Mario, Cecilia e naturalmente a Cristina e Daniela, luminose padrone di casa, e a tutte le ragazze e i ragazzi di Vivi Bistrot.

68 Comments

  1. Oh, insomma, sapete che di solito ste cose non le scrivo mai, ma queste foto sono commoventi, struggenti, una favola di cibo e di movimenti notturni ricchi di emozioni umane e suggestioni di ombre e luce. Sanno di eterno, forse perché a un evento del genere avrei voluto partecipare quando avevo 10, 16, 25 anni e vorrei parteciparvi fino ai 100. Siete bravissimi, complimenti :) Un bacio!

  2. che bello…
    si’ ci vorrebbe il teletrasporto!!
    ;-)

    gia’ la serata era magica per via della luna, poi vi ci siete messi pure tutti voi!

  3. Non finite mai di stupire… e noi rosichiamo per non esserci potuti teletrasportare! La prossima a Rovereto, eh? :D

  4. Mademoiselle Manuchka Reply

    meraviglioso..
    un’eleganza d’altri tempi..
    ma che ve o dico a fare :)

  5. Bianco silenzio. Meraviglia e non stupore (perchè non poteva che esser così). E sono come calamitata dalla fotina con conetti di popcorn e folletto con guanti bianchi (non volermene, folletto nell’accezione migliore).

  6. Toccare con mano la classe infinita dei calycanti, che allo stesso tempo sa farti sentire a tuo agio come se fossi a casa tua, è davvero una bella sensazione, quella di essere in un piccolo mondo fatato da cui si fatica ad andare via. Grazie!!

  7. Immagino che bello era, l’immagine sono bellissime! Adoro il bianco! Prossima volta fate anche un-viaggio-picnic, passando anche in Friuli?!
    Sono molto molto felice di avervi conosciuto a Sorrento:))

  8. Aspettavo questo momento con entusiasmo, come una piccola bambina aspetta il turno del suo gelato :)

    Vi ho pensato molto quella sera illuminata dalla luna piena e già mi immaginavo lo splendore della serata con voi e tutti gli altri foodblogger…

    Atmosfera d’incanto! surreale e magica! spero che ci siano altri eventi e che possa venire per conoscervi perchè siete stupendi!

    Un bacio biancolatte :)

  9. Le immagini di questa notte incantata sembrano uscite da una favola. Avete un’ eleganza e uno stile inimitabili. Vorrei essere lí per abbracciarvi forte. Grazie Caly!

  10. ci sono immagini di una levità straordinaria. sarà il fotografo certo, ma soprattutto è il vostro essere che traspare. che straordinaria meraviglia! e non sembra affatto roma. non sembra no. sembra cinema.

  11. beh ci sono proprio rimasta male di averlo saputo…”dopo” io che li in villa ci vado quasi tutti i giorni..avete fatto qualcosa di speciale, di magico…mi posso prenotare per il prossimo incontro? disponibile a collaborare se volete… splendida atmosfera…il bianco colore perfetto in assoluto…

  12. Vivere un sogno…a questo paragonerei tutto ciò che si ” respira ” guardando queste fotografie…un evento al quale almeno una volta, ci piacerebbe partecipare…mhaaaa speriamo…Pat e Spery

  13. Le guardo e le riguardo, incantanta. I cuscinoni, i popcorn e i merletti, le collane di Lydia e il sorriso dolce di Cibou, la luce e i miei ricordi di Villa Pamphili, ogni più piccolo dettaglio del biancobuffet, bei sorrisi. Un sogno. E la luna che per l’occasione si veste di rosso. Incredibile.

  14. in un magico mondo bianco, paradisiaco, là dove regna il candore degli oggetti, dei fiori, delle persone, delle cose semplici, splende una regia sovrana, immacolata, ricca di giuochi di ombre e di luci fantastiche.

    Complimenti al regista e a chi ha ideato ed espresso questo evento, che mi ha trasmesso in modo indelebile, nel mio animo, una sensazione, un’emozione unica, direi straordinaria!
    Bravi e complimenti.

  15. Uno dei post fotografici più intenso e meravigliosamente incantato che io abbia mai visto! Potrei definirlo La Favola! Un abbraccio

  16. MA a San Policarpo non si riesce ad organizzare?
    Miiii….voglio la foto nella cornicetta anche io!

  17. Aaaaaahhhhhhh, sono a Massa, con la connessione che ben conosci e non riesco a visualizzare le foto, mi compare solo Fabrizio che quasi non sembra il Furio che è

  18. sapevo che sarebbe stato magico e meraviglioso. Mi accontento di esserci stata anche se solo da lontano con un post, ma conto sulla carovana di teletrasporto per la prossima volta, mi sembra un’idea geniale ;)
    Un bacio

  19. “io conosco poeti
    che spostano i fiumi con il pensiero,
    e naviganti infiniti
    che sanno parlare con il cielo.”

    un incanto!

  20. che meraviglia, questo post è un concentrato di emozioni. Grazie per averle condivise :)

  21. credo proprio che quella prenotazione per due sia della mia famiglia, mia madre ha quel cognome……………..nn ci posso credere!!!!!!!!!! SURREALMENTE ETEREO

  22. Siete riuscite a sanare l’antitesi tra il nero della notte ed il bianco della luce: se questa non è magia!!!
    Bellissime voi e le nostre amiche in comune: Elvira e Lydia :D

  23. mi dispiace tanto non essere venuta a godere questi giochi di magia antica .complimenti al Team di Calicanthus e di ViviBistrot.Vorrei organizzare a settembre con voi una altra magia che si chiama “La radice profumata “che ha un significato pseciale per me ,

  24. fossi potuta venire, mi sarebbe piaciuto portarvi un carico di conigli bianchi saltellanti da estrarre dal cilindro… :-)
    che bel lavoro. bravi.

  25. Sprizzate serenità da tutti i pori…
    Viva il teletrasporto, apro le ali e volo!
    Bravi

  26. Ora spiegatemi come potrò mai fare a pubblicare le mie foto….
    Splendide, ‘o fotograf è chell’ che è (da leggere in napoletano stretto, plis)

  27. davvero..queste foto sono di una bellezza commovente..rendono così bene l’idea della serata che sembra di essere lì!! (mi piaccio anche io e ho detto tutto!!! il fotografo è spaziale… e la fatina e il folletto complici anche)

  28. sono senza parole! bellissime le foto e bellissimi i soggetti.
    l’invidia per chi è potuto andare mi rode profondamente.
    Spero che ci sia una replica qui nel profondo nord.
    ancora complimenti a tutti!

  29. Stu-pen-do! Serata magnifica e contesto da favola. Riuscite a creare sempre delle meraviglie, complimenti!! :D

  30. Mi sa che rosicherò fino al prossimo pic nic….

    Siete proprio di un altro pianeta……

    Un sorriso stupendo,
    D.

  31. francesco da novara Reply

    Inutile dire che chiunque avrebbe voluto essere presente!

  32. Sembrate quasi in movimento, i sorrisi arrivano fin qui…è “toccante” e avrei tanto voluto esserci :-)

  33. che splendida coreografia…e che atmosfera…si percepisce anche dalle fotografie…la prossima volta vorrei tanto esserci anche io!

    • maite Reply

      ehm Fabri, non è che sia proprio proprio facile farsi dare lezioni da Mau, parlo per esperienza: devi startene lì acquattato, buono, buono, in attesa che tra uhm e mezze sillabe, ti dica una parolina ogni 3-4 ore. vedi un po’ tu che grado di pazienza vuoi esercitare…
      PS felice che ci fossi anche tu in quella bella serata, un abbraccio.

  34. Pingback: l’agenda di luglio – la cucina di calycanthus

  35. Semplicemente meraviglioso!
    WOW! quanto lavoro manuale. Complimenti.
    Peccato essere cosi lontano verrei volentieri.
    un saluto dall Toscana
    Cata

    • maite Reply

      grazie Cata, e chissà che prima o poi non si organizzi qualcosa in Toscana…

  36. Ieri sera ho vissuto la magia, sarà stata pure opera della luna ma voi siete stati superlativi in tutto, che atmosfera da sogno, che prelibatezze….
    Simona ( mamme pazze della garbatella)

  37. La mia mente si e rilasata, ilmio animo a gioito, il mio stomaco a goduto. Le uscite con le mie amiche sono sempre fantastiche, ma voi ne avete regalato il brivido. Grazie. Veronica delle mamme pazze di Garbatela

  38. Pingback: La cena in Bianco di Torino (seguirà sorpresa) |

  39. Pingback: l’ultima frontiera del bianco – la cucina di calycanthus

  40. Pingback: Cena in Bianco di Torino: risotto agli asparagi montati | Risotto with white asparagus and whipping cream | cucinaecantina.net | blog di cucina, fotografia e vini buoni

Write A Comment

Pin It