Era già da un po’ che questa ricetta giaceva nella lista delle cose “da fare”, lista che del resto di questi tempi si sta allungando tanto da sembrare l’indice di un’enciclopedia . Poi il giorno che abbiamo deciso di preparla non è stato così semplice: libro alla mano, traduzione in testa, ricognizione in dispensa e adeguamento nelle mani.
Qui di seguito la ricetta in francese, trovata su  un libro di ricette che si chiama ” La Cuisine à la bière” di Marcel Gocar, più sotto la versione personalizzata…

Bâtonnets à la bière blonde

Ingrédients :
Farine 300 g
fromage râpé 125 g mi emmenthal, mi comté
Bière 33 cl
beurre 100 g
crème fraiche 1 grosse cuillère
sel
poivre
Préparation

Dans une terrine mélanger la farine avec la crème, ajouter le beurre en petits morceaux, verser la bière, mettre une pincée de sel fin et un tour de moulin de poivre, incorporer 100 g de fromage râpé. Lorsque le mélange est bien homogène, l’étendre au rouleau (1/2 cm d’épaisseur) sur une plaque à four beurrée, saupoudrer avec le fromage restant et découper en bâtonnets.

Ceux-ci accompagneront agréablement la bière apéritive.

Recette de M. Jean Desmet

Alla ricetta originale abbiamo apportato qualche modifica. Succede spesso, almeno nella cucina della Marie che quando vuole cucinare le mancano gli indispensabili o meglio si ritrova ad avere solo farina di kamut, di farro, manitoba rinforzata, ma la povera “0”? oppure il burro? è solo salato.
Quindi necessità virtù e abbiamo così apportato delle modifiche agli ingredienti della ricetta di base.
100 g di farina di farro
50 g di farina di kamut
100 g di burro salato
150 g di farina 0
20 cl di birra bionda, la n.70 del birrificio Math
100 g di conciato di San Vittore
L’uso delle diverse farine ha fatto in modo che venisse usata una quantità minore di birra.
Mescolare in una terrina le farine con il burro tagliato a cubetti, il sale, qualche macinata di pepe e la birra impastando il tutto. Aggiungere il formaggio grattugiato e formare una palla che si metterà per circa mezz’ora in frigo.
A questo punto stendere l’impasto con il matterello e usare un taglia biscotto della forma che si vuole. Far cuocere in forno caldo per circa 20 minuti.

9 Comments

  1. Proprio carini con quella bella lievitazione al centro sembrano delle piccole sfoglie. L’accostamento di formaggio e birra è davvero stuzzicante :)

    • confermo sono una droga! anzi già che ci penso vado a finirli.

  2. Gnam, li proverò di sicuro non appena il mio primo tentativo di birra DIY finirà di fermentare e riposare in cantina!

  3. buoni! adoro la birra, industriale o artigianale che sia. E quindi questi bellissimi biscottini salati entreranno subito anche nella mia lista delle cose da fare! Ciao tutti

  4. Mademoiselle Manuchka Reply

    che bello, tocca organizzare un aperitivo, magari su una terrazza a Roma :)

  5. Pingback: L'Oktoberfest a tavola - Liquida Magazine

Write A Comment

Pin It