Tag

canederli

Browsing

primo, secondo e… terzo

Ve lo ricordate? scadeva il 14 febbraio, valeva (metaforicamente) la testa di un redattore ed aveva tanto ma tanto a che fare con il nostro libretto sui canederli. Ebbene, dopo intensa e concentrata riflessione da parte nostra, ma soprattutto del nostro editore Guido Tommasi in persona personalmente, abbiamo i tre vincitori.

Prima di rivelarli però mille e ancora mille ringraziamenti a chi ha partecipato sforzandosi di interpretare un tema non proprio facilissimo con mezzi a volte davvero pieni di fortuna, grazie in particolar modo ai lettori senza blog ma con tanto ingegno e tante mani, grazie a Guido (Tommasi) e grazie ad Alessandra per aver portato in fondo questo progetto nel progetto.

comunicazioni

Dunque, dunque cerchiamo di riprendere il filo e rimettere i piedi (finalmente!) per terra, dopo i bagordi, i viaggi e i trasbordi a cavacioni tra l’anno vecchio e quello nuovo.
Lo facciamo con due piccoli annunci che riguardano entrambi e in modi diversi i due ultimi piccoli nati, Canederli e Torte di mele.

Per quanto riguarda le mele si tratta di tendere l’orecchio e di mettersi in ascolto: il 16 gennaio alle 12.00 andrà in onda una news tutta dedicata a loro su Radio Montecarlo. Siamo emozionati e già praticamente sintonizzati.

Per quanto riguarda invece i canderli (sì, sì quella roba strana a forma di palla che a Roma non sanno cos’è…) abbiamo deciso di prorogare la conclusione del contest, c’è tempo dunque fino al 14 febbraio…

canederlo thai

Non so se sia potuto sfuggire, ma da qualche settimanina appena sono in libreria due piccole creature calycante a forma, e pure a sostanza, di libro: uno dedicato alle torte di mele e uno dedicato ai canederli.
Ora, se per le torte di mele pare che non ci sia stato bisogno di spiegazioni, fronte ai canederli si è materializzato qualche problemuccio di comprensione, correndo vagamente a ridosso di una specie di linea gotica.
In libreria a Firenze pare tutto ok, ma a Roma? canederli?? c-a-n-e-d-e-r-l-i??

Pin It