Tag

feta

Browsing

il taboulè della partenza

Valigie, borsette, bagagli a mano, a spalla, con le ruote e pure senza. Sono giorni, anzi ore di chiusure, non solo di valigie ma pure di alcuni progettini che matureranno (speriamo senza intoppi!?!) in tipografia durante l’estate, per arrivare il libreria come le prime mele dell’autunno.
Così per cucinare tempo ce n’è poco, eppure il frigo va chiuso pure lui…

mini cake feta e erbette

Di questa ricettucola si sono perse le dosi, si perché nel suo fare su e giù tra le montagne e la pianura Maite ha dimenticato sull’interregionale delle 13.25 il quadernino grigio su cui è appuntata ogni cosa.
Anzi, già che ci siamo, che questo sia proprio un appello, fosse mai che qualcuno ci si sia seduto sopra tra Verona e Bologna… la ricompensa è generosa, promesso! ma per favore, mandatelo indietro perché il quadernino grigio (il terzo nella storia di calycanthus) è un po’ come la coperta di linus, o l’orsetto per fare la nanna, insomma, sarebbe quasi questione di sopravvivenza…

Le speranze non sono poi molte, ma sarebbe bello (e pure romantico) che perso lungo la sgangherata rete ferroviaria, il quadernino si ritrovasse nell’altra rete, efficace e solidale.
Ma per stasera, a parte sognare, tocca andare a memoria, per ricordarsi che l’impasto è stato in fondo un pretesto perché dopo aver visto il link postato da Pinella, ci siamo allenate per giorni e giorni a costruire scatoline origami con ogni tipo di carta capitasse sotto le mani. il post di Polpetta Perfetta, poi, ha sancito la svolta: possiamo farli di carta da forno! Che sia l’emancipazione definitiva dagli stampini?

tortino di patate, feta e semi di finocchio

Sembra strano pensare che la patata sia arrivata tardi nella nostra alimentazione, si è affermata in Europa solamente con la fine del secolo XVIII. (wiki)

Le patate fanno parte di quegli alimenti che cucinati in qualsiasi modo sono sempre deliziosi, non si è mai conosciuto nessuno che dicesse… ah le patate, no, non mi piacciono. Le patate sono buone perfino lesse!
Questa ricetta si può considerare una variazione del gratin dauphinois, ricetta classica francese.

sigarini di pasta-fillo feta e isoppo

Un modello d’eccezione “interpreta” questa ricetta di sigarini non esattamente cubani e ci fa dimenticare che prima di infornarli li avevamo immaginati diversi. Li avremmo voluti dritti e ubbidienti, invece nel forno si sono un po’ lasciati andare e la feta se ne è uscita… ma di gusto sono buoni, buonissimi e poi così si vede che sono rollati a mano.

Pin It