Qualche giorno fa è stato il compleanno di un certo fotografo, e siccome viviamo “scomposti” e “diffusi” i festeggiamenti si protraggono e si sparpagliano seguendo flussi di treni, valigie e passeggini (a proposito: stiamo abbandonando l’ovetto per passare a roba da grandi!).
Sali, scendi, scendi sali e con noi pacchetti e cene, preparativi, telefonate e biglietti.
La Marie che ha il cuore tenero e la mente astuta ha cotto certi biscotti da urlo (fidatevi!) e li ha confezionati stretti stretti in una scatolina con un packaging da brivido, ha aspettato il fotografo al binario e glieli ha messi sotto il braccio…

per fortuna non li ha aperti durante il viaggio: non ne sarebbe rimasto uno.
Sono dannatamente, dannatamente buoni.

La ricetta è di Martha Stewart

Ingredienti

280 g di farina
2 cucchiai di tè earl grey macinato finemente
mezzo cucchiaino di sale grosso
230 g di burro a temperatura ambiente
60 g di zucchero a velo

Mescolare la farina, il tè ed il sale. Montare il burro con lo zucchero ed aggiungere piano, piano la farina. Soddividere la pasta in due e formare due rotolini. Metterli nella carta da forno ed in congelatore per un’ora circa. Dopodiché si tagliano e si mettono su una teglia nel forno a 180° per circa 15 minuti.

8 Comments

  1. bellissime foto e ricetta?
    scusate la domanda un pò imbranata, ma dove posso trovare il tè macinato? da Castroni?

    • ciao Simo, aspettiamo Marie che li ha fatti ma io di mio metterei il mio tè preferito nel frullatore…

    • ciao simo,
      dice bene Maite, ho messo il mio earl grey preferito in un piccolo frullatore.
      Facci sapere quale tè userai.

  2. Posso assicurare che questi biscotti sono da sbattersi per terra e creano dipendenza. La Marie sa essere diabolica!

    Baci

  3. Pingback: brownies al cioccolato e zenzero – la cucina di calycanthus

  4. Pingback: biscuits craquelés au chocolat – la cucina di calycanthus

  5. Pingback: Natale al VERDE! – Biscotti al matcha | ComidaDeMama

Reply To maite Cancel Reply

Pin It